GemBoy – Latin Lover

Ciao sono nuovo qui in città
mi diresti dove abiti tu?
I tuoi muscoli amo già
ne vorresti uno in più
scusa posso leccare un po’
ho visto che hai un gelato
sei sicura proprio no?
Non intendevo il gelato.
Tiramisù la banana con il bacio
son gusti da provare
se le tue gambe si chiamassero
pasqua e natale
io nutrirei delle speranze
di passare un bel periodo tra le vacanze.
Credi nell’amore a prima vista o devo ritornare?
Comunque io, fossi in te, farei sesso con me
Hai davvero delle belle gambe, a che ora apriranno?
Chi dice donna dice danno, quindi le donne la danno!
Lascio aperte le cerniere
Prima che chiuda, ti serve niente?
Per avere le tue pere
ti sbatto come un albero fortemente
Posso offrirti per cominciare
un po’ di sesso e una pizza
non mi offendo non ti preoccupare
se non ti va la pizza.
Preferisci ti offra solo
qualcosa da bere
o vuoi dei soldi direttamente?
Devi solo chiedere.
Sono iscritto all’AIDO e se tu lo vorrai
in dono un bell’organo a canna, l’avrai
Credi nell’amore a prima vista o devo ritornare?
Comunque io, fossi in te, farei sesso con me
hai davvero delle belle gambe, che ora apriranno?
Chi dice donna dice danno quindi le donne la danno.
Fra di noi ci sarà del tenero vedrai
probabilmente saranno le tette che tu hai.
Se hai freddo non ti preoccupare, posso farti io da scialle?
Voglio solo divertirmi, un poco alle tue spalle.

Un venerdì sera alternativo…

Di solito, il “mio” venerdì tipo,e’ sempre stato: pub fino a chiusura, colazione al bar sempre aperto 24h su 24, chiacchere sotto casa e poi nanna.
Stasera,invece,il mio venedi e’ stato: risate (tante!!!),chiacchere,complicità,divano e playstation 3!!! 😀
Penso fossero anni che non facevo un venerdì così, che magari per alcuni e’ da sfigati (=nerd) ma per me no, non lo è affatto perché sono momenti di intimità, di complicità unici,belli,particolari.
Serate che ricorderai con allegria e che ti faranno spuntare un sorriso sulle labbra.
Mi basta poco per essere felice.

Io non lo so
quanto tempo abbiamo
quanto ne rimane

io non lo so
che cosa ci può stare
io non lo so
chi c’è dall’altra parte
non lo so per certo
so che ogni nuvola è diversa
so che nessuna è come te

Io non lo so
se è così sottile
il filo che ci tiene

Io non lo so
che cosa manca ancora
Io non lo so
se sono dentro o fuori
se mi metto in pari
so che ogni lacrima è diversa
so che nessuna è come te

Sono sempre i sogni a dare forma al mondo
Sono sempre i sogni a fare la realtà
Sono sempre i sogni a dare forma al mondo
e sogna chi ti dice che non è così
e sogna chi non crede che sia tutto qui

Io non lo so
se è già tutto scritto
come è stato scritto

Io non lo so
che cosa viene dopo
Io non lo so
se ti tieni stretto
ogni tuo diritto
so che ogni attimo è diverso
so che nessuno è come te

E a giornata finita
a stanchezza salita
a salute brindata
provi a fare i conti

A giornata finita
alla fine capita
a preghiera pensata
tu ti prendi il tempo che

Sono sempre i sogni a dare forma al mondo
Sono sempre i sogni a fare la realtà
Sono sempre i sogni a dare forma al mondo
e sogna chi ti dice che non è così
e sogna chi non crede che sia tutto qui

Forse l’ho trovata.

Immagine

Comic Movie ( Titolo originale: Movie 43)

In una sola parola: Pessimo.

Avrò riso mezza volta…sinceramente,visto il cast stellare,mi aspettavo qualcosa di più divertente.

Ho rimpianto i nostri cinepanettoni con Boldi e De Sica. Lì,almeno,qualche risata ce la faccio sempre.

La mia frase,a fine film,è stata “ma cosa ho appena visto?” O_o

E di film demenziali ne ho visti parecchi in vita mia e mi piacciono se sono fatti bene,se fanno ridere.

Mi è piaciuto pure il primo film dei Soliti Idioti,c’ho riso davvero tanto… Eppure questa americanata proprio non mi è andata giù.

Comic Movie – Movie 43

E diciamolo una volta per tutte!!!!

1392548_532157063535590_321237408_n

Buongiorno.

1391863_703167729696451_381903066_n

Meglio riderci sopra!

1374745_10201630914208395_1540512438_n

Momento di sfogo.

Non so se è normale tutto ciò…

forse faccio la figura dell’idiota..

ma ieri,spippolando su facebook,mi sono ritrovata sul profilo di un suo amico (tra l’altro ho scoperto che è amico di una mia amica che sento e vedo abbastanzta spesso…ma vabbè questi son dettagli) e,sempre spippolando per la mia troppa curiosità (si,lo so,dovrei essere meno curiosa e farmi gli affari miei…ma su facebook è,quasi,impossibile!!!), ho visto che,come foto copertina,ha una foto dove c’è pure lui.

Ecco,senza rendermene conto,mi sono ritrovata a piangere.

Si,piangevo e ridevo allo stesso tempo perchè stavo leggendo i commenti dei suoi amici su quesa foto.

Non so perchè,nn ne ho idea…ero tranquilla fino a un attimo prima e poi le lacrime hanno iniziato a scendere silenziose…

Non è stato il classico pianto a singhiozzi e disperato.. No,è stato un pianto silenzioso, coperto solo dalle risate che uscivano dalla mia bocca nel leggere quei commenti.

Quando ho visto il suo viso ho capito che mi manca,mi manca davvero tanto.

Non pensavo mi sarebbe mancato così,non credevo.

E’ stata talmente una cosa improvvisa che mi ha lasciato senza parole. Non mi era mai successo.

Ma non mi era mai successo niente di tutto quello che è successo con lui in pochi mesi. Lui è stato una cosa inaspettata.

Una cosa inaspettata ma stupenda. Rifarei tutto.

Peccato che non sia andata come speravo.

Mi passerà.

Nel frattempo,mi manca.

Ma ormai la sua decisione l’ha presa ed è sparito dalla mia vita.

Lo so,era davvero poco tempo…eppure a me è sembrato tanto tempo,non so…ho vissuto intensamente questa breve esperienza.

Tempo al tempo e passerà tutto.

 

Donne mestruate sclerano in cucina!!!

ahahahahahahahahahahahah xD

Tre lezioni di vita.

Immagine