Franco Battiato – La Cura

Ti proteggerò dalle paure delle ipocondrie,
dai turbamenti che da oggi incontrerai per la tua via.
Dalle ingiustizie e dagli inganni del tuo tempo,
dai fallimenti che per tua natura normalmente attirerai.
Ti solleverò dai dolori e dai tuoi sbalzi d’umore,
dalle ossessioni delle tue manie.
Supererò le correnti gravitazionali,
lo spazio e la luce
per non farti invecchiare.
E guarirai da tutte le malattie,
perché sei un essere speciale,
ed io, avrò cura di te.
Vagavo per i campi del Tennessee
(come vi ero arrivato, chissà).
Non hai fiori bianchi per me?
Più veloci di aquile i miei sogni
attraversano il mare.

Ti porterò soprattutto il silenzio e la pazienza.
Percorreremo assieme le vie che portano all’essenza.
I profumi d’amore inebrieranno i nostri corpi,
la bonaccia d’agosto non calmerà i nostri sensi.
Tesserò i tuoi capelli come trame di un canto.
Conosco le leggi del mondo, e te ne farò dono.
Supererò le correnti gravitazionali,
lo spazio e la luce per non farti invecchiare.
TI salverò da ogni malinconia,
perché sei un essere speciale ed io avrò cura di te…
io sì, che avrò cura di te

Annunci

Il Bacio. Pablo Neruda.

20140429-230514.jpg

Buonanotte a chi…

20131220-014140.jpg

Stirami..

Stirami ancora le pieghe dell’anima, come solo tu sai fare.
Perdona, se quelle come me, tutte le notti, si stropicciano sempre dentro.
Io sogno l’impossibile e mi centrifugo di nostalgie.

– Presa da –> https://www.facebook.com/pages/I-papaveri-sussurrano-al-tramonto/119933961492590

[Sclesis] #4 – Poesia del blog “AttraVerso · Cristiano Camaur”

[Sclesis] #4.

Illusione.

Frugo nel mio cuore e mi illudo di non trovarti più.
Mettendo ordine, rassetto anche i pensieri.
Non getto via ciò che mi ferisce, è infido il veleno, mi strozza in gola un pianto senza freno.
Quando smetterò di amare un amore impossibile che la mia testa vuole rendere reale? Inseguo fantasmi velati dalle mie paure.
Ragiono ancora di te, ragiono ancora su te, non riesco a mettere a tacere il mio cuore.
Nel disordine di emozioni contrastanti non trovo pace, confusa più che mai, urlo il tuo nome nella notte.
Suono qualche nota alla chitarra, leggo ma nulla si fissa nella mente. Sconfitta penso ancora a te. Ancora …
-Rosalda Schillaci-

Immagine

Porte.

Le porte si aprono a volte dove meno te lo aspetti e dove non lo avresti ritenuto possibile.

-Simona Barè Neighbors-

Immagine

Volare.

Per volare hai bisogno di ritrovare i tuoi pensieri felici.

-James Barrie-

Immagine

Colleziono pensieri.

“Io, per esempio, colleziono pensieri”Immagine

-Nicolas Barreau – “Gli ingredienti segreti dell’amore”-

Carezza.

Mi basta solo una lieve carezza
che faccia tremare un po’ la mia vita.
-Alda Merini-

Immagine