Meraviglioso Amore Mio…

Standing Ovation for you…

C’è un mistero che non lo so
Quando ti vedo che cos’ho
Sento tremare lo stomaco
Qualcosa di profondo sai
Mi fa andar fuori di testa
Fuori di me
Io non capisco senza di te… (Oh no!?)
Il mondo che cos’è?
Ho camminato per strade sai
Ho fatto cose che non dovrei
Ho visto cose fantastiche
Ho avuto donne bellissime
Nessuna ha mai chiarito se
Il mondo è vero senza di te… (Oh no?)
Io credo di no!
Standing ovation
Standing ovation per te!
Standing ovation
ovation for you!
Ho passeggiato nel buio sai
ho vinto tutto e ho riperso poi
Ho visto cose fantastiche
Ho avuto donne bellissime
Nessuna ha mai chiarito se
Il mondo è vero senza di te… (Oh no?)
Io credo di no!
Standing ovation
Standing ovation per te
Standing ovation
Ovation for you!
Standing ovation
Standing ovation per te
Standing ovation
Ovation for you
Ti ho mandato un messaggio ieri sera
é sulla segreteria telefonica
sono dei fiori
No Ti ho pensato molto stamattina
Quando ho visto nascere il sole
Ti ho mandato subito un messaggino
Era: per te vorrei essere migliore
Standing ovation
Ovation for you

Lucio Battisti-Con il nastro rosa

Inseguendo una libellula in un prato
un giorno che avevo rotto col passato
quando già credevo di esserci riuscito
son caduto.
Una frase sciocca un volgare doppio senso
mi hanno allarmato non è come io la penso
ma il sentimento era già un po’ troppo denso
e son restato
Chissà, chissà chi sei chissà che sarai
chissà che sarà di noi
lo scopriremo solo vivendo
Comunque adesso ho un po’ paura 
ora che quest’avventura 
sta diventando una storia vera 
spero tanto tu sia sincera!
Il magazzino che contiene tante casse
alcune nere alcune gialle alcune rosse
dovendo scegliere e studiare le mie mosse
sono alle impasse
Mi sto accorgendo che son giunto dentro casa
con la mia cassa ancora con il nastro rosa
e non vorrei aver sbagliato la mia spesa con la mia sposa.
Chissà chissà chi sei chissà che sarai 
chissà che sarà di noi 
lo scopriremo solo vivendo 
Comunque adesso ho un po’ paura
ora che quest’avventura
sta diventando una storia seria
spero tanto tu sia sincera!

Giorgia – Quando una stella muore

Nek – E da qui

Gli amici di sempre,
gli abbracci più lunghi
la musica, i libri, aprire i regali,
i viaggi lontani che fanno sognare,
i film che ti restano impressi nel cuore,
gli sguardi e quell’attimo prima di un bacio,
le stelle cadenti, il profumo del vento,
la vita rimane la cosa più bella che ho…

Una stretta di mano,
tuo figlio che ride,
la pioggia d’agosto
e il rumore del mare,
un bicchiere di vino insieme a tuo padre,
aiutare qualcuno a sentirsi migliore
e poi fare l’amore sotto la luna
guardarsi e rifarlo più forte di prima,
la vita rimane la cosa più bella che ho…

E da qui

non c’è niente di più naturale che
fermarsi un momento a pensare
che le piccole cose son quelle più vere
e restano dentro di te
e ti fanno sentire il calore
ed è quella la sola ragione
per guardare in avanti e capire
che in fondo ti dicono quel che sei.

È bello sognare di vivere meglio,
è giusto tentare di farlo sul serio
per non consumare nemmeno un secondo
e sentire che anche io sono parte del mondo
e con questa canzone dico quello che da sempre so
che la vita rimane la cosa più bella che ho…

E da qui

non c’è niente di più naturale che fermarsi
un momento a pensare che le piccole cose
son quelle più vere le vivi le senti e tu
ogni giorno ti renderai conto che sei vivo
a dispetto del tempo
quelle cose che hai dentro le avrai al tuo fianco
e non le abbandoni più
e non le abbandoni più
dicono chi sei tu…

Negrita – Destinati a perdersi

Giorgia – Senza ali