La mia vita è monotona. (Il Piccolo Principe)

La mia vita è monotona. Io do la caccia alle galline, e gli uomini danno la caccia a me. Tutte le galline si assomigliano, e tutti gli uomini si assomigliano. E io mi annoio perciò. Ma se tu mi addomestichi, la mia vita sarà come illuminata. Conoscerò un rumore di passi che sarà diverso da tutti gli altri. Gli altri passi mi faranno nascondere sotto terra. Il tuo, mi farà uscire dalla tana, come una musica. E poi, guarda! Vedi, laggiù in fondo, dei campi di grano? Io non mangio il pane e il grano, per me, è inutile. I campi di grano non mi ricordano nulla. E questo è triste! Ma tu hai dei capelli color dell’oro, allora sarà meraviglioso quando mi avrai addomesticato. Il grano, che è dorato, mi farà pensare a te. E amerò il rumore del vento nel grano… Disse la volpe: ecco il mio segreto. È molto semplice: non vedo bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi.

-Antoine-Marie-Roger de Saint-Exupéry-Il Piccolo Principe
Immagine

L’amore è’ come una caramella mou.

20131222-231440.jpg

Jenny Colgan – la bottega dei cuori golosi

Non dobbiamo leggere..

Non dobbiamo leggere per dimenticare noi stessi e la nostra vita quotidiana, ma al contrario, per impossessarci nuovamente, con mano ferma, con maggiore consapevolezza e maturità, della nostra vita.

-Hermann Hesse-

…..avrà perso la mappa per trovarmi… O forse ha il navigatore rotto… Chissà…!!!

20131107-153459.jpg

Troppe.

20131107-003227.jpg

La lettura.

Così scoprì la virtù paradossale della lettura, che è quella di astrarci dal mondo per trovargli un senso.

– Daniel Pennac – Come un romanzo –

Immagine

Leggere.

Leggere ci dà un posto dove andare, anche quando dobbiamo rimanere dove siamo.
-Mason Cooley-

Immagine