Figlio di un cane – Ligabue

Voglio sbagliare di testa mia!!!

20140224-165516.jpg

La gelosia…!!!

20140224-165353.jpg

Emergenza bel tempo a Pisa!!!

20140224-165205.jpg

Ligabue – L’amore conta

Io e te ne abbiam vista qualcuna – vissuta qualcuna
ed abbiamo capito per bene – il termine insieme
mentre il sole alle spalle pian piano ca giù
e quel sole vorresti non essere tu

e così hai ripreso a fumare – a darti da fare
è andata come doveva – come poteva
quante briciole restano dietro di noi
o brindiamo alla nostra o brindiamo a chi vuoi

l’amore conta
l’amore conta
conosci un altro modo
per fregar la morte?
nessuno dice mai se prima o poi
e forse qualche dio non ha finito con noi
l’amore conta

io e te ci siam tolti le voglie
ognuno i suoi sbagli
è un peccato per quelle promesse
oneste ma grosse
ci si sceglie per farselo un pò in compagnia
questo viaggio in cui non si ripassa dal via

l’amore conta – l’amore conta
e conta gli anni a chi non è mai stato pronto
nessuno dice mai che sia facile
e forse qualche dio non ha finito con te

grazie per il tempo pieno 
grazie per la te più vera 
grazie per i denti stretti 
i difetti 
per le botte d’allegria 
per la nostra fantasia 

l’amore conta
l’amore conta
conosci un altro modo per fregar la morte?
nessuno dice mai se prima o se poi
e forse qualche dio non ha finito con noi

l’amore conta
l’amore conta
per quanto tiri sai
che la coperta è corta
nessuno dice mai che sia facile 
e forse qualche dio non ha finito con te
l’amore conta

Ligabue – Happy hour

Ligabue – L’odore Del Sesso

si fa presto a cantare che il tempo sistema le cose
si fa un pò meno presto a convincersi che sia così
io non so se è proprio amore: 
faccio ancora confusione 
so che sei la più brava a non andarsene via
forse ti ricordi
ero roba tua
non va più via l’odore del sesso che hai addosso
si attacca qui all’amore che posso che io posso
e ci siamo mischiati la pelle le anime le ossa
ed appena finito ognuno ha ripreso le sue
tu che dentro sei perfetta
mentre io mi vado stretto
tu che sei così brava a rimanere mania
forse ti ricordi
sono roba tua
non va più via l’odore del sesso che hai addosso
si attacca qui all’amore che posso che io posso
non va più via l’odore del sesso che hai
addosso si attacca qui all’amore che posso che io posso
non va più via davvero non va più via nemmeno se…
non va più via

Anche io ho i miei difetti.

Immagine

Veronica De Simone – Nuvole Che Passano